2_800_CROP

"Per vivere al di fuori della legge devi essere onesto" Bob Dylan

Federico Boezio

Socio Fondatore

Diritto dell’Ambiente, Diritto dell’Energia, Diritto degli Appalti, Diritto Urbanistico, Diritto dell’Informazione e dell’informatica, Diritto del Lavoro pubblico, Diritto Sanitario

Laureato in Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Milano con una tesi in procedura penale comparata dal titolo “L’attività investigativa nei reati commessi a Mezzo di Internet”. E’ stato allievo dell’avv. Stefano Nespor, con il quale – dopo 15 anni di collaborazione – ha fondato lo Studio Nespor Boezio Mannironi. Ha collaborato per oltre dieci anni con l’avv. Ada Lucia De Cesaris, già Vicesindaco e Assessore all’Urbanistica del Comune di Milano.

Si occupa prevalentemente di diritto amministrativo (Ambiente, Urbanistica, Energia e Appalti pubblici) e diritto penale (reati ambientali e reati edilizi), sia a livello giudiziale che stragiudiziale.

E’ membro della Commissione Ambiente dell’Ordine degli Avvocati di Milano. Scopo della Commissione è quello di contribuire a una corretta diffusione della cultura giuridica della tutela dell’ambiente e della salute, intervenire sui disegni di legge, proporre iniziative di formazione volte alla diffusione della cultura dell’ambiente, anche nelle scuole.

Nell’ambito della propria attività professionale ha assistito o assiste, oltre a privati e società, numerosi Enti locali di piccole e medie dimensioni, fornendo consulenza e assistenza nell’ambito delle materie di propria competenza.

Nel corso degli anni ha maturato una significativa esperienza nel campo del diritto dell’Informazione e dell’Informatica, fornendo la propria attività professionale a privati e enti pubblici nel campo dei computer crimes e della tutela della privacy. Collabora da circa 10 anni con il Prof. Piercarlo Maggiolini e con il Dipartimento di Ingegneria Gestionale e Informatica presso il Politecnico di Milano dove tiene corsi in materia di privacy, diritto d’autore, crimini informatici, sistemi biometrici di riconoscimento e responsabilità penale delle persone giuridiche ex D.Lgs. 231/2001.

Svolge attività di relatore in numerosi convegni (Ordine degli Avvocati di Milano, Scuola Nazionale di Alta Formazione dell’Unione Camere Penali Italiane, Città Metropolitana di Milano, Enti Locali+Community), occupandosi di tematiche connesse al diritto amministrativo e penale.

E’ membro del Consiglio Direttivo della rivista digitale RGAOnline.it (www.rgaonline.it) di cui è anche webmaster. Ha collaborato con Rivista Giuridica dell’Ambiente, D&L – Rivista Critica del Diritto del Lavoro e con RIP – Rivista di Impiego Pubblico, per le quali ha scritto articoli di approfondimento e note di commento a sentenze.

E’ stato socio fondatore del gruppo di lavoro “E-Jus – Un Codice per Internet”, con il quale ha approfondito per diversi anni le problematiche giuridiche connesse all’uso di Internet, pubblicando periodicamente e gratuitamente sia la normativa che la giurisprudenza di settore. E’ stato socio di Greenlex, associazione tra studi legali che si occupano di diritto ambientale.

E’ stato docente per i corsi della Regione Lombardia “Ob. 3” (“Formazione per l’imprenditorialità femminile nel campo del web service” e “business on line”).

Ha collaborato alla stesura del libro “Internet e la legge” di S. Nespor e A.L. De Cesaris (Hoepli, 2001, Milano). E’ co-autore del libro “Internet e Responsabilità giuridiche” a cura di G. Vaciago (La Tribuna, 2002, Piacenza). Ha collaborato alla stesura del libro “Etica e responsabilità sociale delle tecnologie dell’informazione” a cura di Sebastiano di Guardo, Piercarlo Maggiolini e Norberto Patrignani (Franco Angeli, 2010, Milano). Ha collaborato alla stesura del libro “Ciò che è bene per la società è bene per l’impresa. Una rivisitazione di teorie e prassi della Responsabilità Sociale d’Impresa” a cura di Piercarlo Maggiolini (Franco Angeli, 2012, Milano).

È un appassionato musicista e suona il basso elettrico.

Ama la musica, gli scacchi, i libri, i viaggi, i computer e la tecnologia.

E’ sposato e ha tre figli.